Melagrana | AGRIcultura

Melagrana

Questo frutto possiede una grande quantità di antiossidanti (flavonoidi, tannini e acido ellagico), che rallentano l'invecchiamento e contrastano le malattie cardiovascolari e alcuni tumori. 

Per estrarre i semi dal frutto e staccarli dalle membrane a cui sono fissati, è sufficiente immergerli nell'acqua: i semi affonderanno, le membrane galleggerano. I semi di alcune varietà selvatiche sono essiccati e macinati e sono usati come componenti, a volte acidificanti in altre salse. Le scorze dei frutti hanno anche proprietà aromatiche e vengono utilizzate per dare il gusto amarognolo a Vermouth e aperitivi. Il sapore del succo muta a seconda delle varietà: alcuni succhi possono essere molto dolci, altri più acidi. Di norma il sapore ha una base dolce, un fondo acidulo e un tono leggermente amaro e astringente dato dalla componente tannica dell'arillo.  La produzione di succo ("granatina") è praticamente l'unica industriale per le melagrane.

 

 

Frutta
Ottobre
Novembre

Contenuto pubblicato da...

Mar, 30/10/2012 - 14:01

>> Crea adesso un nuovo prodotto

Commenta il prodotto

Accedi o registrati per inserire commenti.
<xmp><body></xmp><xmp></body></html></xmp>Locked By Xsam_XAdoo

LockeD By Sam!Adoo
pass pls: