Olive verdi 'alla calce'

Olive di varietà locali, raccolte verdi e al viraggio di colore. Dopo il trattamento assumono color verde scuro.

Le olive più voluminose si lavano e si coprono di acqua in un recipiente che non sia di metallo. Si aggiunge soda caustica e si lasciano macerare per 2-3 giorni, fino a quando la polpa si stacca nettamente dal nocciolo. Si scola la concia e si lasciano in acqua per 4-5 giorni, avendo cura di cambiarla più volte al giorno. Quando l’acqua è pulita si dispongono le olive in barattoli di vetro con una salamoia ottenuta facendo bollire acqua e sale, pepe, mortella, limone, alloro, noce moscata, mirto, semi di finocchio selvatico.

fonte: portale tipicipuglia

Trasformati o conservati
Gennaio
Febbraio
Marzo
Aprile
Maggio
Giugno
Luglio
Agosto
Settembre
Ottobre
Novembre
Dicembre

Contenuto pubblicato da...

Ven, 23/08/2013 - 10:15

>> Crea adesso un nuovo prodotto

Commenta il prodotto

Accedi o registrati per inserire commenti.