Sponsali, o cipolle porraie | AGRIcultura

Sponsali, o cipolle porraie

Partiamo dalla cipolla: la cipolla è una pianta coltivata bulbosa tradizionalmente attribuita alla famiglia delle Liliacea. È una pianta erbacea a ciclo biennale che diventa annuale in coltivazione, con radici superficiali e con delle foglie che nella parte basale si ingrossano dando la parte commestibile.

Gli sponsali o cipolle porraie sono bulbi non igrossati di cipolla, si ottiengono non da seme o da piantina come le cipolle classiche, ma dal piantamento di bulbi in estate e quindi sono i getti che producono i semi al secondo anno di coltivazione. Da ogni bulbo nascono 3-5 sponsali.

La produzione di sponsali è di nicchia. Spesso vengono venduti o confusi i porri con gli sponsali, sono due cose completamente diverse. Gli sponsali hanno un sapore dolce e vengono usati nella tradizione culinaria pugliese e lucana.

foto: dallapianta

 

Ortaggi
Gennaio
Febbraio
Novembre
Dicembre

Contenuto pubblicato da...

Dom, 08/09/2013 - 17:07

>> Crea adesso un nuovo prodotto

Commenta il prodotto

Accedi o registrati per inserire commenti.