Yoghurt greco | AGRIcultura

Yoghurt greco

Lo yoghurt greco è prodotto in gran parte con latte di pecora, anche se esistono dei tipi prodotti con latte di mucca.
Ha un sapore forte ed è ricco di grassi.

I Greci consumano grandi quantità di yoghurt: lo consumano assoluto, insieme a miele, frutta secca, zucchero e marmellate. Nella cucina greca lo yoghurt è anche utilizzato come salsa per la carne (come in una versione della moussaka che ha uno strato di yoghurt sopra. Viene anche mischiato con erbe, spezie e verdure per ottenere salse come lo tzatziki, il più famoso e apprezzato contorno greco.

In molti villaggi della Grecia, lo yoghurt viene venduto in terrine di argilla o in borse di pelle di capra. Ovviamente i grandi produttori utilizzano contenitori di plastica.
Gli yoghurt industriali prodotti oggi sono piuttosto diversi da quelli tradizionali: hanno maggiore consistenza e sono più dolci.

 

Cosa è in realtà lo yoghurt? Si potrebbe definire come un tipo di formaggio. Sia il formaggio che lo yoghurt infatti sono considerati latticini. La differenza sta nel fatto che lo yoghurt mantiene la maggior parte dell’umidità presente nel latte ed è quindi più liquido del formaggio e leggermente acido al gusto.

Lo yoghurt è molto salutare e ricco di nutrienti, ed è particolarmente indicato per chi non può assumere latte.

 

 

Latte e derivati
Gennaio
Febbraio
Marzo
Aprile
Maggio
Giugno
Luglio
Agosto
Settembre
Ottobre
Novembre
Dicembre

Contenuto pubblicato da...

Ven, 13/01/2012 - 19:00

>> Crea adesso un nuovo prodotto

Commenta il prodotto

Accedi o registrati per inserire commenti.