Marmellata di giuggiole | AGRIcultura

Marmellata di giuggiole

Dom, 16/09/2012 - 12:55

Cosa mi occorre?

1 kg di Giuggiole ben mature (come nella foto qui sotto!)
750 gr di zucchero
1 limone

Come lo preparo?

Lavare bene le giuggiole, farle sgocciolare, tagliarle a metà e privarle del nocciolo;  sistemarle in una pentola insieme a qualche scorza di limone, un bicchiere d’acqua e il succo di un limone. La quantità d'acqua necessaria può essere maggiore, dipende dalla maturazione dei frutti. Fare cuocere completamente le giuggiole a fiamma moderata. Quando saranno morbide, passatele e poi pesate il composto. Per ogni chilo di passato occorre aggiungere 750 gr di zucchero.

Cuocere come una normale marmellata, a fuoco lento, fino a quando non si raggiunge la consistenza desiderata.

Invasare la marmellata a caldo in vasetti ben lavati ed asciugati.

 

 

N.d.R.

Per le buone norme di sterilizzazione e conservazione dei vostri vasetti, AGRIcultura vi rimanda a queste pagine:

- sterilizzazione dei vasetti

- sottovuoto delle conserve

Galleria

Commenta la ricetta

Accedi o registrati per inserire commenti.