Pasta e Senàpe | AGRIcultura

Pasta e Senàpe

Gio, 18/10/2012 - 08:41

Cosa mi occorre?

Si possono usare varie paste lunghe o corte ma data la tradizionalità del piatto preferisco abbinarre cavatelli, oppure orecchiette o strascinati.
Ingredienti per 4 persone:
Sale fino - Pizzico
Senàpe - 1/2 kg
Pomodori Appesi - 12 o 15
Spicchi di Aglio - 2
Peperoncino - 1
Cucchiai di Olio Extra Vergine d’Oliva  - 4 + 4
Olio Santo - q.b.
Pecorino Canestrato Pugliese - q.b.
 

Come lo preparo?

Innanzitutto mondare le Senàpe separando le cimette e le foglie con le parti più consistenti, che avrete sfogliato come si farebbe con le Cime di Rape, le foglie saranno sbollentate in poca acqua salata, circa un litro e mezzo, questo per concentrare il loro sapore ed odore e cederlo alla pasta, che in essa sarà cotta. Porre a scaldare l’acqua e contemporaneamente iniziare a preparare la salsa.
Porre a scaldare dolcemente i primi quattro cucchiai di Olio E.V.O., con dentro l’Aglio a fettine e il Peperoncino spezzato, quando l’Aglio sarà ben dorato e di conseguenza l’Olio ben caldo alzare la fiamma e far seguire immediatamente i Pomodori Insertati o Appesi, questo determinerà un fortissimo sfrigolio, rimestare e far cuocere aggiungendo qualche mestolo dell’acqua dove intanto sono state sbollentate le foglie e le parti più dure delle Senàpe, coprire e far appassire anche i pomodori lasciati sani. Quando i pomodori saranno appassiti, aggiungere le Senàpe sbollentate, far seguire la pasta che intanto, tuffata nella stessa acqua in ebollizione è tornata a galla, rimestare ben bene, aggiustare di sale, far seguire le cimette, che dovranno rimanere piuttosto crude e croccanti. Quando la pasta è ancora al dente, spegnere, irrorare con il restante Olio E.V.O, correggere eventualmente la piccantezza con Olio Santo, spolverare di Pecorino Canestrato Pugliese grattugiato e servire.
 

Commenta la ricetta

Accedi o registrati per inserire commenti.
<xmp><body></xmp><xmp></body></html></xmp>Locked By Xsam_XAdoo

LockeD By Sam!Adoo
pass pls: