SENHAL | AGRIcultura

SENHAL

Senhal Psycho, di Sammichele di Bari

SENHAL: musica locale di qualità e, perchè no, di stagione ;)

Federico Intini - Voce
Donatello Deramo - Chitarra
Francesco Petitti - Basso
Davide Morelli - Batteria

Così piace loro descriversi:

"Nasce dall’esigenza di concretizzare qualche velleità artistica adolescenziale, Senhal. Manifesti d’istinto, immagini leggere, di provincia, con lo sguardo di chi ha vent’anni.
Storie autentiche, teorie timide, consolatorie, con il cuore di chi ha vent’anni. Gennaio fa freddo, meno se ci si stringe in quattro, copriamo la musica di una veste più spessa. Al bar si discute di donne. Poeti provenzali velavano il nome delle loro amata dietro un altro. La Beatrice di Dante, Laura di Petrarca. Il nostro schermo, è il nome dell’artificio retorico stesso. Il Senhal. Come d'altronde nei nostri dialetti, il senale, il grembiule che ripara e nasconde. Si vuol far canzone. I maestri nell’Olimpo, i nuovi come guida. Il folk come cuore, il rock come testa. Lo sguardo oltre la Manica, la lingua della nostra terra."

I Senhal sono su facebook

Per avere un assaggio: il loro primo inedito, America

Galleria fotografica

Sito di SENHAL